Dovadola Sala Teatrale Comunale

Cenni storici e architettonici
L'edificio era originariamente l'ex Casa Gioventù Italiana di Dovadola, costruito intorno agli anni Cinquanta, con sala da ballo e cinema. Nei primi anni Ottanta il Comune acquistò l'immobile ed iniziò i lavori di ristrutturazione e ampliamento per poterne ricavare una scuola materna, un centro culturale ed una sala teatrale polivalente. I lavori si sono susseguiti per stralci fino all'ultimazione di tutte le strutture previste, nel 2001. La sala teatrale, l'ultima completata, è stata inaugurata il 24 giugno 2001, con uno spettacolo di Ivano Marescotti.

Gestione
L'Amministrazione prevede di affidare la gestione della sala teatrale a terzi.

Programmazione
Il primo cartellone di attività è ancora in fase di definizione.



Indietro Avanti
Dovadola Sala Teatrale Comunale

Indirizzo
P.zza della Vittoria, 3
47013 Dovadola

Telefono
0543.934764
(Comune)

Fax
0543.934703
(Comune)

dati tecnici

Capienza
120/150 posti

Spazio scenico
larghezza 13,8 m
profondità 8 m

Impianto elettrico
15 Kw

Spazi per gli artisti
2 camerini e un servizio igienico con doccia

Altri spazi
foyer, guardaroba